Pinna foil.. quale tavola?

Di più
#1 da edowind23
Ciao ragazzi.
non ho mai provato l'esperienza del foil ma ne sono molto affascinato e sono molto curioso…
nei video si vedono sempre questi tavoloni (tipo formula) e vele piccole.. si dice che con 8 nodi già si plani con una 5.3..
mi chiedevo se fosse possibile montare queste pinne su tavole “non specifiche” e cosa cambierebbe.. cioè, il principio è: prima plana la tavola e prima ci si alza sulla pinna? Per questo tavole molto larghe?
Io nello specifico, ho una tavola jp xcyte 120 litri freeride.. è larga 70. Può essere una tavola compatibile con questo tipo di pinne?
Spero di esser stato chiaro.. grazie a tutti
Edoardo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
#2 da nakaniko
Ciao, anche io sono incuriosito dal foil, specie per "planare" con venti leggerissimi. E pure io ho un X-Cite, peraltro 160 litri come nuova tavola lightwind.
Peraltro finora il foil è stato concepito e realizzato su scasse deep tuttle, mentre i nostri X-Cite hanno la (ben più comoda e versatile) powerbox monovite. Non credo che le leve pazzesche che genera il foil siano adatte alla "piccola" scassa powerbox, a meno di non introdurre adattatori a piastra di cui peraltro ho visto su ebay pure un esemplare, proprio per powerbox.
Che dire? Io prima proverei su una vecchia tavola slalom o formula col deeptuttle anche rabberciata, ma appunto col deep tuttle, e senza rischiare di sfasciare le nostre tavole nuove.
Peraltro i costi per acquistare l'ala o foil che dir si voglia sono ancora molto elevati, per cui ancor prima io ho intenzione di provarlo, spero, nei centri che lo noleggiano sul garda, per esempio JP in Conca, dato che JP ha messo il foil ufficilamente in catalogo anche online, vedere jp-australia.com/2017/products/boards/hydrofoil/ per credere. Poi se l'impressione è notevole e lo sconto su un usato o test altrettanto... bè ho il formuletto in laguna....

windsurfer e snowboarder veneziano
www.youtube.com/channel/UCV0iS9yzGohE0dl3MJVa9Vg

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
#3 da Maggiore
Credo che il problema stia proprio nelle scasse che subiscono forti sollecitazioni, credo che le case di tavole stiano già implementando scasse più resistenti proprio per questo utilizzo.

Le dimensioni di vele che ho visto per le tavole larghe sono sugli 8mq.

Sul mercato ho già visto 2 tipologie di pinne, quelle in alluminio (1000€ ca) e in carbonio (3000€ ca).

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
#4 da nakaniko
Come ben dice Maggiore le case si stanno muovendo verso tavole con scasse rinforzate.
Poi leggo di tavole solo foil (Horue), tavole foil ma windsurfabili (JP) e tavole slalom da windsurf con scassa rinforzata anche per foil (Goya).
Anche la mia curiosità sale esponenzialmente, e sono in procinto di sentire se al garda danno dei windsurf foil in test.
Anche perchè JP ha messo ufficilamente in catalogo due tavole foil interessanti, jp-australia.com/2017/products/boards/hydrofoil/ , e per converso ho visto in giro per siti tedeschi che l'ala col "mast" in alluminio, più abbordabile, di JP è venduta già ben sotto i 1000 euro...

windsurfer e snowboarder veneziano
www.youtube.com/channel/UCV0iS9yzGohE0dl3MJVa9Vg

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Di più
#5 da nakaniko
E qualcosa comincia a comparire nel mercato dell'usato...
m.ebay-kleinanzeigen.de/s-anzeige/windsu.../642590233-230-18859

windsurfer e snowboarder veneziano
www.youtube.com/channel/UCV0iS9yzGohE0dl3MJVa9Vg

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Tempo creazione pagina: 0.366 secondi

About ABC

ABC Windsurf è una consolidata community online di windsurfers Italiani race oriented. 

Buone strambate

ABC Staff

©2017 ABC Windsurf. All Rights Reserved. Designed By Irarref21

Search